il mio paese    MONTE PORZIO CATONE

HOME  

VITA IN COLLEGIO 1926

CARTOLINE ALUNNI

L'EX DI MONDRAGONE 1950

tra scienza e conoscenza

 

 

stendardo 1911  di Arnaldo Mecozzi

Marcantonio Borghese

Fondatore del collegio

Teresa Borghese

Padre Alessandro Ponza

il primo Rettore

 

 

padre Angelo Secchi

padre Lorenzo Rocci

il portiere del Collegio Luigi Crisanti

 

Nel 1582 Papa Gregorio XIII firmò e promulgò la bolla “Inter Gravissimas”, che diede inizio al nuovo calendario oggi diffuso in tutto il mondo.

 

 Dalla fondazione del 1865 fino al termine della sua funzione nel 1953, si registrarono quasi tremila allievi, in seguito la Villa divenne fino agli anni sessanta sede di una scuola apostolica retta da anziani Gesuiti e poi fu utilizzata come residenza per le vacanze estive fino agli anni settanta dagli studenti dell'Istituto Massimiliano Massimo di Roma.

Nel 1981 Villa Mondragone  venne acquistata dall'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

 

 

 

 

Nel 1932 fu condotto il primo test su terraferma di collegamento in radiotrasmissione con onde ultracorte, ideato e realizzato da Guglielmo Marconi , tra la Villa ed il Vaticano.

   Guglielmo Marconi in una foto pubblicata da "il Mondragone" del 1932

 

 22 febbraio 1865 : i primi cinque alunni del collegio : i tre figli del principe, Felice, Camillo e Gian Battista,

il piccolo Duca Gian Carlo Scotti di Gallarate di Milano e Carlo Rocchi di Roma

 

PAGELLA SCOLASTICA  DEL 1902

 

 

una curiosità "una cartolina spedita l'  11/11/11"